Fabriq Quarto 2019

Comune di Milano DIREZIONE ECONOMIA URBANA E LAVORO, Direzione Innovazione Economica e Sostegno all’impresa, Unità Smart City

Fabriq Quarto 2019 – Innovazioni di quartiere è il bando ideato dal Comune di Milano che mette a disposizione 360mila euro a favore di otto nuovi progetti di innovazione che migliorino la vita di Quarto Oggiaro, Villa Pizzone, Bovisa, Bovisasca, Comasina, Niguarda, Affori, Bruzzano e Dergano, tutti quartieri caratterizzati da problemi di fragilità sociale ma anche dalla presenza di importanti infrastrutture pubbliche.


Fabriq Quarto 2019
nasce per aiutare le imprese a sperimentare modelli di business, servizi e soluzioni che siano nello stesso tempo nuovi, utili e sostenibili, in una logica di co-investimento. L
e imprese selezionate potranno infatti accedere ad un contributo fino ad un massimo di 35mila euro per coprire il 50% dei costi di realizzazione del progetto.


Requisiti
di partecipazione a Fabriq Quarto 2019:

Al bando possono partecipare tutte le imprese (micro, piccole e medie) costituite da massimo 5 anni ma anche quelle che si impegnano a costituirsi in soggetto giuridico dopo aver passato la selezione. L’invito a sperimentare è esteso anche alle imprese provenienti dall’estero, fatta salva la necessità per tutte queste realtà di essere registrate presso la Camera di Commercio di Milano ed avere una sede operativa nel territorio cittadino.

Il sostegno del Comune di Milano ai progetti selezionati consisterà in:

  • incentivi economici, a parziale copertura dei costi di realizzazione;
  • supporto logistico, attraverso gli spazi dell’incubatore FabriQ;
  • supporto burocratico amministrativo, per individuare e superare gli ostacoli che frenano l’innovazione;
  • servizi di accompagnamento, per rafforzare la componente imprenditoriale dei progetti, il loro radicamento territoriale e favorire l’incontro con potenziali investitori.

 

Vai alla pagina del bando: Fabriq Quarto 2019